Una cabina parcheggio per i cani mentre i proprietari fanno shopping

parcheggio cani

Un parcheggio per i cani mentre i proprietari vanno a fare shopping in negozi non dog-friendly. L'idea arriva da un'azienda norvegese, la Norsk hundeparkering: cabine a pagamento in cui lasciare il pet.

Certo, non è ai livelli del parcheggio rudimentale, improvvisato (e pericoloso), di un cane alla Smart che documentò RondoneR tempo fa a Roma, ma un po' inquietante lo è comunque.

Potrebbe, però, salvare la vita a molti cani lasciati in auto a prendersi un'insolazione. Le cabine sono infatti dotate di un impianto di ventilazione. Inoltre, i cani sarebbero al riparo dai rapimenti, sempre più frequenti in Europa, soprattutto quando di mezzo ci sono cani di razza. Ma anche molti meticci incustoditi o che sfuggono al proprietario possono fare una brutta fine, finendo ad alimentare il mercato delle pellicce o della vivisezione.

Dalla Norsk hundeparkering ci tengono a precisare che queste strutture sono state realizzate chiedendo consulenza a veterinari ed esperti di benessere animale. Sono dunque gabbie assolutamente sicure per il cane. Il cane non soffrirebbe di claustrofobia, come possiamo immediatamente pensare guardando queste cabine, bensì si sentirebbe al sicuro e protetto.

Nel 2004 in Norvegia è stata approvata una legge che vietava l'ingresso ai cani nei negozi, a causa dei numerosi incidenti (aggressioni e morsi) ai danni di bambini soprattutto. Da qui l'idea delle cabine che al momento in Europa si trovano solo in Norvegia. La Norsk hundeparkering sta però cercando di espandersi anche negli altri Paesi. Chissà che non le vedremo presto anche in Italia.

Via | Daily Mail
Foto | Norsk hundeparkering

  • shares
  • Mail