Jasper, lo Yorker contro la crisi

Jasper, lo Yorker contro la crisi

La locanda Smeraldo di New York City ha un metodo infallibile contro la crisi, la sua mascotte si chiama Jasper, un simpatico Yorker di tre anni che con la sua simpatia è riuscito a conquistare tutti tanto da cambiare le sorti economiche del locale. Jasper è un cliente abituale della locanda, assieme ai suoi padroni […]


La locanda Smeraldo di New York City ha un metodo infallibile contro la crisi, la sua mascotte si chiama Jasper, un simpatico Yorker di tre anni che con la sua simpatia è riuscito a conquistare tutti tanto da cambiare le sorti economiche del locale.

Jasper è un cliente abituale della locanda, assieme ai suoi padroni Ali Otstott e Glenn Staack ogni mattina alle 9.00 ordina la sua prima colazione e per la gioia dei clienti beve acqua direttamente dal bicchiere. Pare che il cagnolino sia talmente simpatico da attirare moltissima gente, curiosa di vederlo e ansiosa di ricevere le meritate coccole.

Jasper ha evitato la chiusura della locanda cambiandone le sorti, ma in realtà in Italia capita spesso, bar di periferia, ristoranti o agriturismi hanno la loro mascotte posizionata all’ingresso per fare gli onori di casa, tanto da rimanerci più impressa del cibo.

Via | Peoplepets

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog