Come comportarsi quando il proprio cane ringhia

Come comportarsi quando il proprio cane ringhia

Cosa fare quando il nostro cane ringhia? Mai dire con tono conciliante: fai il bravo o come dicono in inglese “good boy”, altrimenti rinforziamo questo comportamento. Ci vuole un NO secco. Ripetuto se necessario. In pratica, non bisogna chiedere al cane di non ringhiare ma intimargli di non farlo. Se poi non ringhia solo al […]

Cosa fare quando il nostro cane ringhia? Mai dire con tono conciliante: fai il bravo o come dicono in inglese “good boy”, altrimenti rinforziamo questo comportamento. Ci vuole un NO secco. Ripetuto se necessario. In pratica, non bisogna chiedere al cane di non ringhiare ma intimargli di non farlo.

Se poi non ringhia solo al veterinario, ma anche in casa allora è molto importante parlarne sia col veterinario stesso che con un esperto nel comportamento dei cani. Stando al veterinario che ha scritto l’articolo, infatti, il ringhiare anticipa un morso, che prima o poi arriverà.

Via | Petplace
Foto | Flickr

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog