Gatto Norvegese delle Foreste, le foto

Gatto Norvegese delle Foreste, le foto

Il gatto Norvegese delle Foreste viene considerato il gatto sacro degli antichi vichinghi perchè accompagnava i marinai in nave per proteggere le stive dai topi, sta di fatto che il suo carattere unico e le sue particolarità fisiche l’hanno fatto entrare di prepotenza nelle favole dei paesi del Nord Europa. Pelo medio lungo e folto, […]

Il gatto Norvegese delle Foreste viene considerato il gatto sacro degli antichi vichinghi perchè accompagnava i marinai in nave per proteggere le stive dai topi, sta di fatto che il suo carattere unico e le sue particolarità fisiche l’hanno fatto entrare di prepotenza nelle favole dei paesi del Nord Europa.

Pelo medio lungo e folto, corpo allungato, muso da lince con tanto di ciuffi di pelo che fanno la loro comparsa dalle orecchie e dalle zampe, personalmente lo adoro, oltre che per le caratteristiche fisiche è il suo carattere a conquistare, spesso credo che si stia confondendo con un cane, le dimensioni notevoli lo aiutano in tal senso, protegge il suo territorio, scodinzola, è particolarmente geloso, ama i “testa a testa” ovvero per dimostrarti il suo affetto ti prende a testate in faccia, se riesce, altrimenti cerca la mano.

Per chi non ha mai avuto l’onore di incontrare un Norvegese delle Foreste lo consiglio vivamente intanto godetevi la galleria fotografica.

Via | Micimiao
Foto | Felinephotography e Norgeskaukatt

Guarda la galleria: Gatti Norvegesi delle Foreste

Guarda la galleria: Gatti Norvegesi delle Foreste

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog