Siracusa: Pregiudicato maltratta il suo cucciolo perché fa le feste ai poliziotti

Siracusa: Pregiudicato maltratta il suo cucciolo perché fa le feste ai poliziotti

Ci sono notizie che lasciano quasi increduli. Sul Giornale di Siracusa è descritta la scandalosa vicenda di un pregiudicato siracusano che, nella giornata di venerdi, è stato fermato dalla polizia per un controllo e, successivamente accompagnato in questura per approfondimenti. In questura, insieme a lui, il suo cagnolino che, da buon quattrozampe, si è intrattenuto […]


Ci sono notizie che lasciano quasi increduli. Sul Giornale di Siracusa è descritta la scandalosa vicenda di un pregiudicato siracusano che, nella giornata di venerdi, è stato fermato dalla polizia per un controllo e, successivamente accompagnato in questura per approfondimenti. In questura, insieme a lui, il suo cagnolino che, da buon quattrozampe, si è intrattenuto amichevolmente con gli agenti durante il controllo, ricevendo coccole e carezze.

Questo, evidentemente, non è andato giù al pregiudicato che ha cominciato ad inveire contro il povero animale e, in preda ad uno scatto d’ira, fuori dalla questura l’ha scagliato contro le auto di una via molto trafficata del capoluogo siciliano. Il gesto non è passato inosservato ad alcuni passanti che hanno avvisato gli agenti di piantone che sono usciti e hanno salvato il cucciolo denunciando a piede libero l’uomo per maltrattamenti.

Foto| Flickr

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog