Situazioni imbarazzanti con i cani: il bagno

Situazioni imbarazzanti con i cani: il bagno

Non mi riferisco al bagnetto del cane, ma al bagno intesto come stanza in cui noi bipedi espletiamo i nostri bisogni. Uno dei mie tra amici pelosi ha la passione per il bagno e, soprattutto, per fare compagnia a chi sta in bagno. Se la si lascia fuori della porta si agita e la graffia. […]


Non mi riferisco al bagnetto del cane, ma al bagno intesto come stanza in cui noi bipedi espletiamo i nostri bisogni. Uno dei mie tra amici pelosi ha la passione per il bagno e, soprattutto, per fare compagnia a chi sta in bagno. Se la si lascia fuori della porta si agita e la graffia. Alla fine ha imparato ad aprirla (è una porta a libretto, quindi prende la rincorsa e punta al centro così la porta si apre). Quando entra tutta contenta odora di qua e di là e, se sono impegnato a fare io la popò, si siede di fronte e guarda (e non vi dico la sua espressione quando capita qualche rumore…) Il peggio è dopo, quando lei odora nei dintorni del wc e, a volte, inizia a starnutire…

Non è che lo fa solo con noi di famiglia, ma con tutti: se qualche ospite va in bagno, lei, Shalom, l’accompagna, indicando la strada e fissando con fare sostenuto. Secondo me ha capito in pieno quello che succede e l’imbarazzo che provoca.

E i vostri amici a quattro zampe fanno lo stesso? O hanno altri comportamenti imbarazzanti?

Foto | Flickr

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog