Il comportamento del coniglio: quando sta bene?

Sembra complesso, dato che il coniglio non parla, comprenderne il comportamento. Così non è dato che il coniglio ci fornisce continuamente segnali molto chiari.

Prima di tutto il coniglio deve vivere libero per casa, o la sua serenità è già compromessa a partire dalle basi: il coniglio NON è un animale da gabbia, ma deve vivere in libertà assoluta. Fate ovviamente attenzione mettendo la casa in sicurezza e, allo stesso modo, se avete un giardino o una parte in esterna, deve essere adeguatamente recintata.

I primi segni del fatto che il coniglio stia bene e sia sereno sono:


  • che sia pulito per casa utilizzando correttamente il suo angolo lettiera+cibo (qualche pallina o una pipì considerate che possono comunque sempre scappare!);
  • che quando vi vede, vi venga a cercare dandovi delle piccole testatine sulle gambe;
  • che sia completamente rilassato quando lo accarezzate;
  • che si sdrai in tranquillità in total relax in vostra presenza;
  • che mangi di buon appetito fieno e verdure e che l'intestino funzioni correttamente.

Perché il coniglio raggiunga questo insieme di elementi positivi ovviamente deve vivere in ambiente sereno e rilassato, deve essere alimentato correttamente e deve essere seguito da un veterinario esperto in animali esotici. Se avete un coniglietto aggressivo o mordace, disordinato, che va spesso in blocco intestinale etc etc possono esserci svariate cause o motivi lampanti: ad esempio se ancora non è sterilizzato ed è preda degli ormoni tenderà a marcare tutto e a fare i suoi bisogni ovunque, o se ha spazi troppo limitati tenderà a mordere.

Molti prendono un coniglietto pensando, purtroppo causa notevole disinformazione, che sia un animaletto di facilissima gestione e che non abbia nemmeno bisogno di essere curato. Mai fu fatto errore più grande: come detto, cure adeguate e un ambiente consono, manterranno il piccolo in salute più a lungo possibile. Al contrario, se la gestione ha delle pecche, si può sempre far in tempo a correggerle per dare vita dignitosa al vostro animaletto domestico!

  • shares
  • Mail