Quanto costa mantenere un cane

Quanto costa mantenere un cane

Chi ha un cane sa bene di cosa parlo. Chi il cane lo vuole prendere legga attentamente perché quanto leggerete, come indicato anche sul Secolo XIX, sarà la quotidianità per voi. I proprietari di cani considerano i propri pelosi come figli e, come i bambini, i cani hanno delle necessità che devono essere prese in […]



Chi ha un cane sa bene di cosa parlo. Chi il cane lo vuole prendere legga attentamente perché quanto leggerete, come indicato anche sul Secolo XIX, sarà la quotidianità per voi. I proprietari di cani considerano i propri pelosi come figli e, come i bambini, i cani hanno delle necessità che devono essere prese in considerazione. Il costo medio di un cane? Generalizzando sulle cose “base” si aggira intorno ai 1000 euro l’anno. Questa cifra è il minimo che si può spendere. Prendiamo per esempio un cane cucciolo, sano e di taglia media. Appena il cucciolo arriva a casa dovrete sostenere, se non è già stato fatto da allevatori o canili, le spese di microchip, circa 30 euro, vaccinazioni , collare, guinzaglio e medaglietta possono superare i 100 euro.

Una cuccia da interni può costare intorno ai 50 euro mentre una da esterni arriva a 250 euro. Il costo per delle crocchette di marca è di circa 600-800 euro l’anno. La toelettatura ogni tre mesi (assolutamente opzionale) può costare 120 euro l’anno, un corso di addestramento si aggira intorno ai 350 euro, se vogliamo andare in ferie e lasciarlo in pensione un paio di settimane possiamo pagare anche 500 euro e, se decidiamo per la sterilizzazione, un veterinario può chiederci fino a 300 euro.

Ovviamente ci sono i modi per risparmiare. Il bagno al cane si può fare in casa o in giardino. Si stanno diffondendo sempre più le strutture “self-service” che mettono a disposizione tutto il necessario per poterci lavare da soli il cane. Per le crocchette possiamo optare per i cibi con la marca del supermercato di fiducia e, in caso di viaggi, qualche telefonata in più ci permetterà di trovare un albergo che accetti il nostro cane oppure una pensione con un buon rapporto qualità/prezzo.

Foto| Flickr

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog