Il fumo nuoce anche alla salute di cani e gatti

Il fumo nuoce anche alla salute di cani e gatti

Dopo i cani col “vizietto” torniamo a parlare del fumo tirando in ballo il panico seminato da alcune testate giornalistiche, qualche anno va: ve lo ricordate? Emerse dalla ceneri il “caso” quando alcuni scienziati furono accusati di aver provocato il cancro nei cani esponendoli al fumo di sigaretta. C’è da dire che tutto fu respinto […]

Dopo i cani col “vizietto” torniamo a parlare del fumo tirando in ballo il panico seminato da alcune testate giornalistiche, qualche anno va: ve lo ricordate? Emerse dalla ceneri il “caso” quando alcuni scienziati furono accusati di aver provocato il cancro nei cani esponendoli al fumo di sigaretta. C’è da dire che tutto fu respinto dall’autorevole New England Medical Journal che aveva ripetuto l’esperimento.

La domanda è: il fumo nuoce alla salute di cani, gatti e animali da compagnia? Visto che i nostri amici pelosi ci seguono spesso come delle ombre e frequentano gli stessi ambienti che bazzicano i padroni, a prescindere dal passaparola dei veterinari tutti contrari al fumo passivo, gli unici dati che circolano in materia si riferiscono a una ricerca del professor Reif (a capo dell’equipe medica della Colorado University).

La ricerca mette nero su bianco che i cani con un proprietario fumatore hanno il rischio di sviluppare il cancro al polmone il 50% in più rispetto agli altri cani che vivono in ambienti frequentati da non fumatori. Anche se c’è da sottolineare il fatto che i cani non fumano direttamente e in loro il cancro al polmone è molto raro. Ma Reif è andato oltre, spingendosi a sostenere la tesi che per i cani soprattutto, più che il fumo, è molto più pericoloso farli camminare in una città piena di smog.

Foto | Fumarefabene

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog