Fare le foto al proprio cane ora è più semplice con il Pet-mode

Fare le foto al proprio cane ora è più semplice con il Pet-mode

I cugini di Clickblog avranno qualche suggerimento da darci su questo articolo e, vista la mia passione per fotografia e animali, questo post non potevo non farlo. Chi ha un cane o un gatto (ma anche un pesce rosso, un criceto, una tartaruga ecc ecc) avrà quasi sicuramente un intero album fotografico con il proprio […]



I cugini di Clickblog avranno qualche suggerimento da darci su questo articolo e, vista la mia passione per fotografia e animali, questo post non potevo non farlo. Chi ha un cane o un gatto (ma anche un pesce rosso, un criceto, una tartaruga ecc ecc) avrà quasi sicuramente un intero album fotografico con il proprio “pet” come unico protagonista. Fido che mangia, Fido che beve, Fido che gioca, Fido che dorme, Fido che dorme in una posizione diversa ecc ecc.

Capita, ovviamente, di fare le foto quando il nostro animale è in movimento o ha un’espressione particolarmente bella e fotogenica. La maggior parte delle fotocamere ha, a volte, qualche difficoltà a mettere a fuoco la prima volta il muso del nostro cane o gatto ma ce ne accorgiamo solo quando il “click” della fotocamera ha già attirato l’attenzione del nostro modello di eccezione rovinando così l’effetto sorpresa.

La Olympus ha creato una macchina fotografica con, tra le altre, l’opzione “Pet-mode”. Si tratta di un’opzione per il riconoscimento facciale degli animali domestici. In questo modo la fotocamera riconoscerà (non chiedetemi come) il muso del nostro peloso mettendolo chiaramente a fuoco. Potrete dire basta a foto mosse e avrete il vostro modello preferito nel pieno del suo splendore.

Via| DPhoto

Foto| Flickr

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog