Lampedusa: Guardia Costiera salva cagnetta in mare

Lampedusa: Guardia Costiera salva cagnetta in mare

Un cane che annaspava in acqua è stato salvato dagli uomini della Guardia Costiera in servizio sul vascello M. Lolini Cp 407. È accaduto ieri, nel porto di Lampedusa. Mare forza quattro e vento di Libeccio con raffiche di 30 nodi avevano spinto al largo l’animale, che il Sottotenente dell’imbarcazione Andrea Borghi ha adottato. La […]

Un cane che annaspava in acqua è stato salvato dagli uomini della Guardia Costiera in servizio sul vascello M. Lolini Cp 407. È accaduto ieri, nel porto di Lampedusa. Mare forza quattro e vento di Libeccio con raffiche di 30 nodi avevano spinto al largo l’animale, che il Sottotenente dell’imbarcazione Andrea Borghi ha adottato.

La cagnetta è stata ribattezzata “Lola”, prendendo spunto dal nome dell’imbarcazione che le ha salvato la vita. E l’Enpa plaude alla dedizione oltreché all’alto senso di umanità dimostrato dai militari in servizio sul vascello. Ma la notizia ci offre un valido spunto per chiedervi se, per caso, vi è mai capitato di salvare un cucciolo o di prestare un primo soccorso a qualche animale: cosa avete fatto e come siete intervenuti?

cagnetta salvata Guardia Costiera
cagnetta salvata Guardia Costiera

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog