Storie vere: il barboncino con l’abito da cerimonia

Storie vere: il barboncino con l’abito da cerimonia

Siamo ad un matrimonio. La mia bambina nota una ragazza che porta nell’apposita borsa un barboncino bianco, di taglia piccola. Il cagnolino è stato tranquillissimo per tutta la durata della messa, più di un’ora, e sembrava davvero un buon cucciolo. Finita la cerimonia, come era prevedibile, mia figlia si apposta sul sagrato della chiesa in […]

Siamo ad un matrimonio. La mia bambina nota una ragazza che porta nell’apposita borsa un barboncino bianco, di taglia piccola. Il cagnolino è stato tranquillissimo per tutta la durata della messa, più di un’ora, e sembrava davvero un buon cucciolo. Finita la cerimonia, come era prevedibile, mia figlia si apposta sul sagrato della chiesa in attesa di poter accarezzare il barboncino. Si avvicina dolcemente e tende la mano. Il cane ringhia.

La sua padrona, allora, lo tira fuori dalla borsa e cerca di spiegare in italiano (era straniera) che “Meglio non toccare, cagnolino un po’ nervoso”. Mentre ci allontaniamo, con la piccola un po’ dispiaciuta, mio marito commenta a mezza voce: “Anche io sarei nervoso se mi avessero vestito così” e solo allora mi sono resa conto che il barboncino, a questo punto evidentemente una femmina, aveva una tutù per cani, bianco, adatto alla cerimonia nuziale.

Foto | Flickr

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog