Cosa fare se il gatto beve poco?

Cosa fare se il gatto beve poco?

Avete un gatto che beve poco? Ecco cosa fare e cosa non fare.

gatto beve

Avete un gatto che beve poco? Ecco cosa fare e cosa non fare.

Gatto che beve poco – Normalmente i gatti giovani e in salute bevono pochissimo: il loro organismo si è adattato per ricavare la maggior parte dell’acqua di cui hanno bisogno dal cibo che mangiano, per cui soprattutto se somministriamo al gatto cibo umido li vedremo bere pochissimo. Diverso il caso del gatto che mangia crocchette: visto che sono secche, lo vedremo bere di più. Ma come fare per farlo bere di più? Prima di tutto bisogna capire se ne ha davvero necessità: se non ne ha e non ha voglia di bere, perché sforzarlo? Ci sono persone che prese dall’ansia somministrano forzatamente al gatto siringate di acqua anche quando non ce n’è bisogno: rischiate solo di fargliela andare di traverso.

Come convincere il gatto a bere di più

Provate piuttosto a mettere diverse ciotole di acqua fresca per casa, non vicino al cibo, ma nei luoghi dove ama stare di più. Variate anche la tipologia di vaschetta, anche per quanto riguarda i materiali. Meglio evitare quelle classiche di plastica perché quando le lavate, poi, tendono a prendere l’odore del detergente usato. E non solo dovete lavarle giornalmente, ma anche l’acqua deve essere cambiata tutti i giorni, deve essere sempre freschissima.

Oltre a cambiare l’acqua spesso, d’estate ricordatevi di mettere nella ciotola del gatto un cubetto di ghiaccio, in modo da mantenere fresca l’acqua. Ancora meglio sarebbe usare le fontanelle d’acqua apposite per gatti in modo da garantire sempre acqua fresca e pulita. Fate anche la prova: ci sono gatti che amano bere l’acqua corrente dal rubinetto di casa.

Ma per i gatti che hanno problemi renali? In questo caso il gatto dovrebbe bere di più, idem dicasi in caso di problemi alle vie urinarie, ma non è detto che il gatto lo faccia. Bisogna allora cercare di stimolarlo a mangiare di più l’apposito cibo umido. Poi eventualmente si può allungare il cibo umido con del brodo di carne senza sale e condimenti, molti gatti lo apprezzano e fornisce un importante contributo all’apporto idrico.

Foto | calliope

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog