Super, la maialina da compagnia di Mario Balotelli

Super Mario ha annunciato via Twitter l’arrivo di una maialina da compagnia a casa sua.

Super, la maialina da compagnia di Mario Balotelli

Ha fatto il giro del web la foto postata da Mario Balotelli sul proprio profilo Twitter in cui presenta Super, la maialina domestica che ha preso.

Finalmente la mia piccola maialina è arrivata! Ha solo due mesi! È una lei, ma l’ho chiamata Super!

Mario Balotelli ha già un cane di nome Lucky. A dire il vero la foto postata da Super Mario avrebbe fatto inorridire un suo prof delle scuole medie perché la posizione ricorderebbe quella del cattivissimo dottor No dei film di 007 che, seduto in poltrona, accarezza il suo gatto bianco. Ma sappiamo bene che quando c’è di mezzo Mario Balotelli si fa di tutto per cercare gli aspetti negativi…

Come è noto i maiali da compagnia diventano sempre più popolari, grazie anche a vip che li adottano (oltre a Balotelli, ricordiamo Emma Thompson e George Clooney). Ci teniamo a sottolineare, comunque, che un animale (da compagnia o meno) è un essere vivente e non un giocattolino. Prima di prendere un animale in casa è bene informarsi e non muoversi sull’onda dell’emotività. Nel caso dei maialini (o vietnamiti o maialini della Thailandia), per esempio, è vero che si parla di “maiali nani”, ma questo non vuol dire che sia uno scricciolo. Da adulto ha una lunghezza media di novanta centimetri e un’altezza di quaranta e il peso si aggira intorno ai quaranta/cinquanta chilogrammi: pochi se confrontati ai loro sfortunati fratelli che finiranno al macello e che raggiungono i due quintali, ma tanti per un animale da compagnia. Un maiale da compagnia inoltre vive una ventina d'anni.

Non lasciatevi influenzare, pertanto, da quello che fanno i vip e ragionate con la vostra testa, nella piena coscienza della responsabilità che vi state assumendo.

  • shares
  • Mail