Un gatto è per sempre, come ti mummifico il micio

gatto mummia

Devo ammetterlo: l'idea delle ceneri del gatto incastonate in un diamante era più suggestiva, ve la ricordate? Quella di cui vi parliamo oggi, invece, è un'opzione decisamente più macabra per tenere Micio per sempre con sé anche dopo la morte: mummificarlo.

Un servizio messo a disposizione dalla Summum, una compagnia dello Utah (USA), specializzata in mummificazioni. Non manca niente: gli oli sacri, le bende, il sarcofago ed il corpo del gatto ben mummificato ed intatto, in caso dovesse ritornare a decima vita in qualche altro tempo e pianeta.

Lo so: vi starete chiedendo quanto costa questa sepoltura faraonica. La procedura della mummificazione è abbastanza complessa e per mummificare il vostro defunto gattino dovrete sborsare 6 mila dollari, a partire da, tra l'altro, a finire a 128 mila dollari, in base al tipo di mummificazione e servizio scelto ed alla taglia dell'animale. Se avete tutti questi soldi da spendere per il funerale del gatto, però, forse è meglio donarli a qualche gattile. Con buona pace di sarcofagi dorati e mummie.

Il servizio è disponibile non solo per i gatti, ma anche per altri pets: dai cani agli uccelli e persino per i cavalli che, come intuirete viste le dimensioni davvero faraoniche, vi verrebbero a costare un occhio della testa.

La Summum accetta di mummificare solo gli animali in perfette condizioni al momento della morte, leggi ancora integri. Qui trovate alcune foto degli animali mummificati. Sotto un video esplicativo. Che ne dite? Un altro modo alquanto discutibile di buttare via i soldi o vi sembra una proposta spiritualmente soddisfacente per dare degna sepoltura al micio?

Foto courtesy of Summum

  • shares
  • Mail