Antipulci naturali per i vostri cani


Questo è il periodo di "arrivo" di quegli animaletti un bel po' fastidiosi per cani e gatti: le pulci. Ci sono molte tipologie di antipulci in commercio ma sono tutti con prodotti chimici e, volendo, possiamo optare per qualche rimedio "green". Potete usare delle gocce omeopatiche che bloccano il ciclo naturale della crescita del parassita. Qual'ora il trattamento localizzato si riveli troppo blando potete utilizzare anche delle compresse mensili, questo è particolarmente utile per chi, ad esempio, ha dei bambini che possono entrare in contatto con le sostanze chimiche applicate sul pelo del cane. Esistono anche degli shampoo antipulci a base di citronella o di aloe e, quindi, totalmente naturali che non hanno effetti negativi per la salute del vostro amico peloso.

Esistono anche i collari antipulci privi di sostanze chimiche. Possono essere fatti anche da voi usando un laccio imbevuto con 10 gocce di oli essenziale di eucalipto e altre 10 gocce di olio essenziale di lavanda. Esistono anche molti altri prodotti sempre naturali per dare una protezione completa al nostro cane. Si parte dagli spary antipulci naturali, sempre a base di olii essenziali, per il pelo del cane sino a quelli per ambienti. Non dimenticatevi una cosa molto molto importante: è importante anche curare l'igene dei luoghi dove va il cane come, ad esempio, automobile, cuccia e giardino perchè le pulci possono annidarsi anche li. Un consiglio su tutti, però, evitate di dedicarvi troppo al "fai-da-te" e prima di adoperare uno dei metoti qui sopra consultatevi con il vostro veterinario di fiducia.

Via| Greenme
Foto|Flickr

  • shares
  • Mail