Un "mostro" spaventa i cinesi


C'è un allarme mostro nella città cinese di Xinxiang. I suoi abitanti hanno visto aggirarsi per le strade ai margini della città uno strano essere di piccola taglia, tutto rosa a macchie marroni, con degli strani ciuffi solo su testa, coda e zampe. Un essere talmente spaventoso da aver creato vero e proprio panico nella locale popolazione. Non riescono bene ad identificare che tipo di animale sia perchè la pelle è rosa maiale, maculata come un leopardo, il ciuffo lo fa sembrare un cane e il muso è allungato come un tapiro.

Svariate teorie sono state partorite dai vari cittadini ma quella più accreditata sembra essere la teoria dell'esperimento genetico "malriuscito". Solo la polizia locale ha fatto luce sulla cosa: l'essere misterioso in questione è un cucciolo di cane nudo cinese. Un cane magari non bellissimo per i più ma, comunque, per chi ama la razza, un cane stupendo e con tanto di pedigree.

Il cane nudo cinese, a dispetto del suo nome dovuto probabilmente alla sua origine, è diffuso solamente in Messico. Ovviamente potete trovarlo anche qui in Italia ma non crediate che sia un cane come un altro. La sua particolarità principale, l'essere "nudo" appunto, è il suo maggior punto debole. Soffrono enormemente il freddo a causa della mancanza di pelo e sono a grande rischio scottature proprio per l'assenza di quello "scudo" naturale.

Via| Blitz quotidiano

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: