Capire il cane guardandogli occhi, bocca e orecchie

Capire i messaggi che Fido ci manda è molto importante per una serena convivenza. Il suo modo di abbaiare può avere vari significati, come anche la postura di tutto il corpo del cane è un suo modo di comunicare. Soffermiamoci sulla testa del nostro cagnolone e cerchiamo di interpretare quello che vuole dirci.


  • occhi: più Fido li rimpicciolisce, più è sottomesso e invia messaggi di pacificazione; viceversa, più li dilata e lo sguardo diventa fisso, più è aggressivo;

  • palpebre: se le sbatte non ha alcuna intenzione minacciosa;

  • zona sopra gli occhi (più o meno le nostre sopracciglia): può inviare messaggi pressoché uguali a quelli che noi mandiamo con le sopracciglia;

  • bocca: più è aperta e con una forma tendente al semicerchio, più la minaccia è seria e il cane cerca di imporre la sua dominanza; se la bocca è aperta ma con un angolo più stretto, vuol dire che Fido sta reagendo per paura. Sempre con la bocca il cane invia diversi segnali calmanti, come lo sbadiglio. Correlato con la bocca c'è il leccare: Fido può leccare viso o muso di un altro cane. Si tratta di un segnale ritualizzato: il cucciolo, infatti, lecca la bocca della mamma per stimolarla a rigurgitare il cibo. Se è un cane adulto a leccare vuol dire che questi riconoscere come superiore dal punto di vista gerarchico il cane – o la persona – a cui rivolge il gesto. Leccare l'aria è il massimo gesto di pacificazione ed è dettato da grande paura (capita, per esempio, quando state per prendere il phon per asciugare Fido e lui inizia a leccare le labbra e l'aria come per dire: “Sono un angioletto, perché prendi quell'arnese infernale?”);

  • orecchie: essendo posizionate in un punto molto visibile e in alto rivestono un ruolo fondamentale nell'esprimere delle emozioni. Se sono ritte esprimono attenzione, ma se sono spinte in avanti e associate al mostrare i denti esprimono aggressività da dominanza. Se sono indietro, ma sempre con i denti in mostra, indicano aggressività dovuta a paura. Ancora: orecchie indietro, bocca chiusa e corpo abbassato indicano che il cane si sta sottomettendo mentre orecchie indietro, schiacciate, coda alta e bocca rilassata indicano amicizia e voglia di interagire in maniera allega. Infine, se le orecchie sono “buttate” verso i lati tanto da sembrare aperte verso l'esterno sono un segnale di attenzione, di tensione e di ansia.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail