Apre a Parigi il primo caffè dei gatti di tutta la Francia

Il primo Neko cafè francese ha aperto le porte questo fine settimana: si chiama Le café des chats e si trova nel Marais.

Apre a Parigi il primo caffè dei gatti di tutta la Francia

Sono ben noti i benefici a livello cardiovascolare e per il sistema nervoso che nascono dall’accarezzare un animale e, in particolare, un gatto. Si dice che le fusa di un gatto siano calmanti meglio di un farmaco e, in più, non hanno effetti secondari: è la cosiddetta “terapia delle fusa”. I giapponesi ben consci dei questa terapie a consapevoli anche del fatto che in molti dei loro appartamenti è vietato avere animali domestici, dal 2004 promuovono i Neko café, cioè i Caffè per gatti. Sapete in cosa consistono questi locali?

Nei Neko café, sotto la supervisione del personale, si possono quindi accarezzare i gatti, si può giocare con loro e rilassare mentre prendiamo un caffè o leggiamo un giornale o chiacchieriamo con gli amici. In questi bar è il gatto a comandare e pertanto non si possono disturbare se stanno mangiando o dormendo e non si possono prendere in braccio a meno che non siano loro stessi a venire a voi.

I primi Neko cafè videro la luce a Taiwan nel 1998 e poi a Osaka nel 2004 quando, per via della grande richiesta dei giapponesi, si è avuto un vero e proprio boom. Al momento sono oltre cento i Neko Café presenti in Giappone. Tale moda è giunta piano piano anche in Europa: Vienna è stata la prima città europea ad aprire un caffè per gatti; un altro bar simile è stato aperto a Budapest. Questo fine settimana è stata la volta di Parigi dove ha aperto Le café des Chats, il primo Neko café francese nel quartiere Marais.

Le café des chats servirà caffè, te di tutto il mondo, dolci, insalate e zuppe a base di ingredienti biologici in un ambiente molto curato con un tocco vintage. Il tutto circondati da gatti a cui è stata offerta una seconda opportunità: i mici del Neko café francese, infatti, sono tutti trovatelli, o adottati da qualche gattile (uno di questi gatti è quello in foto in apertura di post, preso dalla pagina Facebook del caffè).

Se andate a Parigi, fate un salto a Le café des chats, scattate qualche foto e mandatecela!

  • shares
  • Mail