Un tatuaggio con le ceneri del proprio cane scomparso

Un inglese si fa un tatuaggio decisamente particolare per ricordare il proprio cane.

A passeggio con il cane

Noi capiamo benissimo l'amore per il proprio pet e sappiamo che, una volta che salirà sul ponte dell'arcobaleno avremo un vuoto incolmabile nel nostro cuore ma ci sono delle cose che possono risultare estremamente strane ma che, in fondo, possiamo comprendere.

Questa è la storia di Duncan, un inglese che ha tre grandi passioni: il body building, i tatuaggi e il suo cane Thor. Duncan, però, un anno fa ha dovuto subire un durissimo colpo quando il suo migliore amico l'ha lasciato per salire sul ponte dell'arcobaleno. Anche i duri hanno un cuore e la perdita di Thor ha segnato profondamente lo spirito di Duncan che ha deciso di portare un ricordo del cane sempre con sé.

Duncan non ha deciso di tenere una fotografia del cane nel portafoglio ma di farsi tatuare la foto del suo migliore amico, in maniera indelebile, per sempre sulla pelle. Sono molte le persone che fanno un tatuaggio in memoria del proprio animale domestico ma Duncan ha fatto qualcosa di più: ha chiesto al tatuatore di mescolare, all'inchiostro, le ceneri del compianto Thor.

Questo è un gesto molto "estremo" sotto certi punti di vista ma possiamo immaginare che questo, per Duncan, sia un modo per alleviare il dolore della perdita e non possiamo certo biasimarlo per questo. Voi che ne pensate? Arrivereste a farvi un tatuaggio simile?

Via| Daily Mail

  • shares
  • Mail