Come riconoscere il sesso di un coniglio

C'è chi a Pasqua il coniglio, invece di mangiarlo, lo regala. Ed è così che più di qualcuno si ritrova ora con un coniglietto tra le mani, senza sapere bene che fare. Ma prima di sapere come comportarsi con il nuovo arrivato e come cercare di abituare l'animale alla vita domestica, bisogna pur dargli un nome.

Come scegliere il nome per il coniglio senza sapere se è maschio o femmina? Se il coniglio è adulto il genere si riconosce facilmente, ma se il coniglio è piccolo ci potrebbero essere un po' più di difficoltà, perché fino a 12 settimane circa i genitali di maschi e femmine sono molto simili. Nel maschio i testicoli scendono solo dopo 3 mesi, e l'uretra è più tondeggiante, mentre nelle femmine l'uretra è una specie di fessura allungata che arriva fino ai genitali. Dopo che avrete scoperto se il vostro coniglietto è maschio o femmina, e avrete scelto il nome, non dimenticate di registrarlo all'anagrafe dei conigli.

  • shares
  • Mail