4 animali spaventosi che sono più innocui di quanto pensi

4 animali spaventosi che sono più innocui di quanto pensi

L’apparenza inganna, anche nel regno animale: ecco delle specie spaventose che in realtà sono assolutamente innocue.

Guarda la galleria: Animali spaventosi ma innocui

Animali spaventosi ma innocui: ve ne viene in mente qualcuno? Come sempre, anche quando si parla di animali bisogna tenere bene a mente che le apparenze possono ingannare. Esemplari che possono fare paura solo a guardarli potrebbero essere infatti assolutamente innocui. Potremmo essere noi esseri umani, anzi, a rappresentare un vero pericolo per loro.

Ci sono insomma moltissime specie di animali che non meritano affatto di essere considerati spaventosi o terrificanti, poiché si tratta di animali innocui per l’uomo. Certo, a meno che non vengano attaccati o spaventati! In quel caso, anche l’esserino più inoffensivo potrebbe sfoderare un bel caratterino! Potreste forse dargli torto?

Animali spaventosi ma inoffensivi: i più inaspettati

Ecco dunque quattro animali che potrebbero terrorizzarvi, ma che in realtà non vi farebbero mai del male!

Il gaviale del Gange: ha in tutto e per tutto l’aspetto di un coccodrillo, ma con un muso più lungo e stretto che gli rende impossibile cibarsi di prede più grandi di rane, pesci e insetti. Nonostante ciò, è molto temuto proprio per il suo aspetto. Saggiamente questo animale preferisce tenersi alla larga dall’uomo.

Aye-aye: somiglia a un gremlin, vive in Madagascar ed è purtroppo spesso cacciato e ucciso dalla popolazione locale. Per via del suo aspetto strano, la gente pensa infatti che questo tenero animaletto – il cui nome latino è Daubentonia madagascariensis – sia un messaggero di morte. In sostanza il buffo personaggio del film “Madagascar” sarebbe considerato un messaggero di morte…!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da BBC Wildlife Magazine (@bbcwildlifemagazine) in data:

Squalo elefante: noto anche con il nome di “squalo pellegrino”, questo animale può raggiungere una lunghezza di 12 metri. Il suo nome in inglese è Basking shark (“squalo che si crogiola al sole”). Nonostante l’aspetto spaventoso, questo animale è assolutamente innocuo per l’uomo. Questa specie è purtroppo a rischio a causa della pesca intensiva.

Millepiedi africano gigante: si tratta del millepiedi più grande esistente. Può arrivare a raggiungere una lunghezza di oltre 38 centimetri. Ha un aspetto non esattamente tenero, ma dovete sapere che questo millepiedi è del tutto innocuo. Si nutre sostanzialmente di alberi e piante morte.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Corina Newsome (@hood__naturalist) in data:

Foto di Simon Bardet da Pixabay
Foto di David Mark da Pixabay
Foto di Terry Murphy da Pixabay
Foto di Sarah Richter da Pixabay
Foto di Elias Sch. da Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog

Ratto gigante riceve una medaglia