Lo scodinzolio dei cani

Se osservi la direzione dei movimenti della coda del tuo cane, scoprirai se è triste o felice

Lo scodinzolio cane

Tutto dipende dall’organizzazione asimmetrica del cervello del cane (uguale a quella dell’uomo): l'attivazione della parte sinistra del cervello produce il movimento della coda verso destra, mentre l'attivazione della parte destra del cervello produce uno scodinzolio verso sinistra.

Recenti studi hanno poi individuato un’interessante associazione tra la direzione del movimento della coda e l’emozione provata dal cane: se lo scodinzolio avviene verso destra, il cane sta provando emozioni positive (ad esempio, la vista del proprietario); se lo scodinzolio è verso sinistra, allora le emozioni sono negative (ad esempio, la vista di un cane ostile).

Il Dottor Vallortigara del Centro interdipartimentale mente/cervello dell'Università di Trento ha spiegato:

La direzione in cui la coda si muove è importante perché corrisponde a una specifica attivazione emisferica. I cani non necessariamente intendono comunicare emozioni agli altri cani scodinzolando verso destra o sinistra. Piuttosto, è probabile che questo bias sia il sottoprodotto automatico dell'attivazione differenziale dei lati diversi del cervello. Ma questo non vuol dire che tutto ciò non possa trovare applicazioni pratiche: i veterinari e i proprietari di cani farebbero bene a prendere nota di questa scoperta.

Via | ANMVI
Foto | flickr

  • shares
  • Mail