Il gatto con i collant, la nuova mania di internet e dei proprietari di gatti

Una volta c'era solo il gatto con gli stivali, il protagonista di una storia che ha cresciuto generazioni di bambini. Oggi internet ci regala il gatto con i collant: ma ne avevamo veramente bisogno? E, soprattutto, i poveri mici che cosa ne pensano?

Il gatto con i collant

Le foto di gattini su internet sono un must irrinunciabile, che riempie le nostre bacheche di Facebook e spesso anche di altri social legati alla diffusione di immagini. Ma c'è chi ha pensato di andare oltre, lanciando una vera e propria moda, che va a fare il verso ad un altro fenomeno della rete del momento, le fashion blogger.

Ecco a voi Gucci, un gattino al quale è stato dedicato uno spazio su Tumblr e anche un hashtag, #Meowfit, e una pagina Facebook. Qual è la sua particolarità? A differenza del gatto con gli stivali, lui indossa i collant, in abbinamento magari a minigonne, sneakers e altri modelli di scarpe di tendenza.

Gucci, chiamato proprio come il noto marchio di moda italiano, è un gattone svedese, che secondo le intenzioni della sua proprietaria dovrebbe dar del filo da torcere alle tante fashion blogger, che ogni giorno pubblicato online i loro outfit in pose davvero bizzarre. Proprio come fanno questi gattini: ovviamente il sito ha avuto moltissimo successo e Gucci ora non è più l'unico gatto ad indossare i collant, visto che sono tantissime le foto di colleghi pelosi glamour che arrivano ogni giorno.

Ovviamente c'è chi applaude a questa iniziativa e c'è chi la critica in maniera molto pesante: certo è che se qualcuno potesse chiedere a quei gattini se si stanno divertendo, secondo voi quale sarebbe la loro risposta?

Via | Corriere
Foto | meowtfit

  • shares
  • Mail