Lennox, condannato a morte perché sembra un pitbull

Lennox, condannato a morte perché sembra un pitbullLennox è un cane che sta per essere letteralmente giustiziato a causa della sua somiglianza a un pitbull. Questa storia non arriva dalle terribili perras spagnole. Non parla di quei cani abbandonati e uccisi in Romania né di quelli trucidati in Ucraina. Questa storia arriva dall'Irlanda del Nord. Lennox è un meticcio. Un meticcio con un "grave" problema, quello di assomigliare ad un pitbull (razza vietata in quel di Belfast) e ciò lo ha automaticamente condannato a morte. Secondo la legge, tutti i cani ritenuti pericolosi, o i loro incroci, sono "sacrificabili", una parola disgustosa che fa trasparire tutta l'arroganza e l'ignoranza del genere umano.

Lennox non ha mai dato segni di aggressività ma è da ben due anni che è stato portato via dalla sua famiglia e rinchiuso in un luogo segreto, alla stregua di un terrorista. Da due anni nessuno ha notizie di lui, nessuno lo vede, nessuno ha potuto avvicinarsi. Lennox è ancora vivo perchè la legge prevede che sia così affinchè tutte le possibilità di liberarlo vengano accettate. La Belfast City Council ha basato il suo giudizio su quanto riferito da una persona che affermava che, visto l'aspetto del cane, poteva dare segni di aggressività. Una tesi senza nessun genere di fondamento scientifico ma che è stata ritenuta valida. C'è una petizione online che potete trovare cliccando qui, indirizzata alle autorità dell'Irlanda del Nord per salvare Lennox e ridarlo alla sua famiglia. Firmate e condividete, la vita di questo cane potrebbe essere anche nelle vostre mani!

Via| All4Animals

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: