Cane e mascherine: perché ai cani non piacciono?

Cane e mascherine: perché ai cani non piacciono?

Forse avrete fatto in caso in questi giorni che i vostri cani cercano continuamente di togliervi la mascherina dalla faccia: perché lo fanno?

Se avete dei cani, di sicuro vi sarete accorti di una cosa curiosa in questi giorni: ai cani non piacciono le mascherine sul viso. Ci sono molti cani che cercano continuamente di togliere le mascherine dal viso dei proprietari. La cosa è diventata ancora più evidente da quando il lockdown è finito: anche quei cani che a fatica si erano abituati a vedere i loro proprietari con addosso le mascherine, adesso che possono incontrare gli altri loro amici umani a volte reagiscono in maniera particolare quando li vedono indossare i dispositivi di protezione.

Come reagiscono i cani alle mascherine?

In questi giorni vediamo i cani reagire in maniera differente alle mascherine sul viso:

  • indifferenti: ci sono cani a cui non fa né caldo né freddo vedere le mascherine sul viso
  • incuriositi: sono i cani che vengono continuamente ad annusare quella cosa strana che indossiamo
  • asportatori: sono i cani che cercano a suon di leccate, musate o zampate di togliere la mascherina
  • allarmati: sono i cani che non si avvicinano a te finché hai indosso la mascherina, ma che tornano felici a farti le feste quando la togli
  • aggressivi: ci sono cani che, purtroppo, tendono a reagire aggredendo quando vedono la mascherina (stessa cosa succede con i cani che non sopportano cappelli, occhiali da sole…)

Perché ai cani non piacciono le mascherine sul viso?

Come mai ai cani non piacciono le mascherine sul viso? Prima di tutto dobbiamo precisare che non è un problema di tutti i cani: alcuni sono del tutto indifferenti e continuano a darti i bacini sulla mascherina come facevano quando la mascherina non c’era.

Però dobbiamo considerare che i cani, nel corso dell’evoluzione, si sono adattati benissimo a leggere le espressioni del nostro viso e non potendole più vedere, ecco spiegato perché cercano continuamente di toglierci quella mascherina.

Qualcuno ha provato a ipotizzare che la vedano come una sorta di museruola per umani, ma dubito che un cane possa spingere un ragionamento fino a tale livello. Più probabile che non riuscendo a vedere la bocca, fondamentale mezzo di comunicazione per loro, possano giustamente allarmarsi perché privati di uno strumento base per loro per capire le nostre intenzioni.

Ci sono poi cani che l’hanno preso come un gioco: se le prime volte che, incuriositi, hanno provato a toglierci la mascherina, abbiamo involontariamente rinforzato positivamente questo comportamento trasformandolo in gioco, allora è fatta, il cane cercherà di togliercela perché per lui è un gioco nuovo.

Sappiamo poi bene che ci sono cani che hanno particolari forme di fobia o idiosincrasie nei confronti di diversi accessori: ci sono cani che abbaiano a tutti quelli che hanno un cappello, che portano gli occhiali da sole, che hanno un bastone da passeggio… E a volte dall’abbaio all’aggressione con morso è un attimo. Si tratta evidentemente di cani con un preciso e chiaro disturbo comportamentale che i proprietari continuano a ignorare al posto di provare a risolverlo. Ecco che, alcuni di questi cani, potrebbero direzionare il loro comportamento alterato anche nei confronti delle mascherine.

Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Foto | Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog