Un ragazzino salva un cucciolo di cerbiatto da un'inondazione

Adolescente rischia la vita per salvare un cucciolo di cervo

Ragazzo salva cerbiatto da piena del fiume

Questa storia arriva dal Bangladesh, una terra spesso devastata da terribili inondazioni. Un ragazzo di nome Belal ha visto un cucciolo di cervo in pericolo di vita a causa dell'acqua alta. Non ci ha pensato su due volte, si è tuffato e, incurante dell'altezza dell'acqua, ha tratto in salvo il piccolo animale. Durante il salvataggio, i numerosi spettatori di questo coraggioso gesto erano incerti riguardo le sorti di Belal ma, appena è riapparso dalla piena, sono scoppiati in un fragoroso applauso. Il cerbiatto, si suppone, si sia separato dalla mamma durante piogge torrenziali e le inondazioni che stanno flagellando il Paese.

Hasibul Wahab, un fotografo professionista, ha immortalato questo coraggioso gesto durante un viaggio di lavoro. Ha riferito che la gente del posto vede un molti di cervi morire durante la stagione delle piogge e che loro fanno tutto il possibile per proteggerli.

“E’ stato davvero un ragazzo coraggioso, il fiume era così pieno di acqua e c’era alta marea, abbiamo pensato che potesse annegare. Il mio amico era pronto a saltare nel fiume per salvare il ragazzo. Ma lui ha fatto tutto da solo, e quando è tornato lo abbiamo ringraziato per quello che aveva appena fatto. C’erano solo 5 o 7 persone che stavano osservando, ma è stato uno spettacolo fenomenale“‘

Via| Leggilo

  • shares
  • Mail