E' normale che il coniglio sia territoriale?

Non so voi ma io starei tutto il giorno a guardare un coniglio che mastica la pappa: ha un movimento ondulatorio ipnotizzante! Questo ci porta direttamente al discorso odierno, ossia che i coniglietti talvolta sono territoriali anche e soprattutto con la pappa.

Facciamo questa piccola premessa per capire il motivo della territorialità: se un coniglio non è sterilizzato sarà indubbiamente più "aggressivo". I maschi tendono infatti a marcare tutto, e non solo con il mento( usano infatti strusciare il mento sugli oggetti di loro possesso), ma anche con la pipì! Ho avuto un coniglietto che in pratica, prima della castrazione, faceva pipì su tutto quanto, lettiera, cibo, verdure...e me! Dunque diciamo che post sterilizzazione, sostanzialmente tutti i conigli si tranquillizzano moltissimo e lasciano la territorialità alle spalle.

Se restano "aggressivi" probabilmente qualcosa non va. Naturalmente un coniglio chiuso in gabbia è per definizione molto mordace e, non appena mettete la mano in gabbia per sostituire la lettiera rischiate sicuramente di beccarvi un morso. Il coniglio deve infatti vivere libero 24 ore su 24. Ugualmente può alterarsi se gli toccate il cibo poichè teme che esso scarseggi. Un coniglietto deve quindi sempre avere a disposizione, e deve stare perennemente tranquillo a riguardo, abbondantissimo fieno e verdure, oltre ovviamente ad una ciotolina con l''acqua.

Fornite anche dei diversivi al coniglietto, è logico e naturale che debba "sfogarsi": deve poter correre, saltare ma avere anche qualcosa con cui distrarsi. Basta poco in realtà: un rotolo di scottex terminato, o una pallina in cesto intrecciato con dentro del fieno. Ho notato che una delle cose maggiormente gradite sono i tubi in cui infilarsi, smangiucchiare, mordicchiare e poi uscire pieni di frammentini di fieno(è un piacere poi pulire la casa!). Idem i conigli amano molto gli scatoloni in cui ritagliare finestrelle e porticina: si accontentano davvero di poco ed è assurdo non fornirglielo.

In un ambiente completamente sereno, tranquillo e privo di stress è difficile che un coniglio SOLO sia estremamente territoriale e vi attacchi se gli toccate qualcosa: certo è che se poi pensiamo ad un inserimento per andare a formare la coppia, non possiamo semplicemente dare un compagno o una compagna ( ricordo che le coppie sono sempre formate da maschio + femmina entrambi sterilizzati) "buttandolo" nel territorio di uno dei due conigli, ma va fatto un inserimento graduale. I denti dei conigli non saranno grossi, ma vi garantisco che se un coniglio morde, qualche danno lo fa!

  • shares
  • Mail