La caccia alle balene è stata dichiarata (ufficialmente) illegale

Una bellissima notizia arriva in favore delle balene, venite a leggere di che si tratta!

Oggi vogliamo darvi una buona notizia, macché dico buona: ottima! La Corte internazionale di Giustizia dell’Aja da dichiarato ufficialmente illegale la caccia alle balene. Questa sentenza è un duro colpo per il Giappone ma motivo di enorme gioia per i cetacei (e per chi li ama da vivi!). La caccia alle balene era già illegale nel resto del Mondo ma il Paese del Sol Levante continuava questa terribile pratica con la scusa della "ricerca a scopi scientifici" che poi di scientifico non aveva proprio nulla visto che le balene finivano nei piatti degli orientali (e dei loro turisti!). La Corte non ha riconosciuto, appunto, i fini scientifici della pratica e ne hanno disposto la sospensione.

5159564109_65848279c0_z

Il ministero degli Esteri giapponese ha dichiarato di essere rammaricato per la decisione ma ha ammesso

"Siamo una nazione che pone grande importanza all’ordinamento giuridico internazionale e allo stato di diritto come fondamento della comunità internazionale"

Adesso il Giappone dovrà affrontare ancora delle pesantissime (e giuste) critiche per le stragi annuali alle isole Taiji. Ora rimangono solo Norvegia e Islanda che continuano, imperterrite alle critiche internazionali, a trucidare i cetacei per poi cibarsene.

Via|BBC
Foto|Flickr

  • shares
  • Mail