Test Veterinaria 2014: la diretta delle prove di ammissione

Ci siamo: oggi è il giorno del Test di Veterinaria 2014. Gli studenti sono impegnati sui quiz dalle 11, andiamo a vedere in diretta le prove di ammissione.

9 aprile 2014: giorno del Test di Medicina Veterinaria. Alle ore 11 in punto è cominciato il test d'ingresso per gli aspiranti veterinari (ieri era toccato al test di medicina): un test piuttosto difficile, soprattutto per quanto riguarda le domande di Cultura Generale e con pochi posti a disposizione. I posti a disposizione sono 774 (entrerà 1 studente su 9), suddivisi nelle 13 Università di Medicina Veterinaria sparse in tutta l'Italia. Andiamo dunque a vedere in diretta come si sta svolgendo quest'anno il test, blindatissimo, visto che anche i social network tacciono.

Test Veterinaria 2014: pochi iscritti, tante polemiche


test veterinaria 2014

Abbiamo già parlato di come si svolgerà il test d'ingresso di Veterinaria 2014: ecco che quest'anno il test è partito fra mille polemiche, tutte giustissime fra l'altro. Prima di tutto andiamo a vedere la questione del numero d'iscritti.

Quest'anno infatti sono stati molti meno gli studenti che si sono iscritti al test di Veterinaria rispetto all'anno scorso. Nel 2014 si sono registrati 6940 studenti (e molti comunque non si presenteranno), mentre l'anno scorso erano stati 8050 gli iscritti ufficiali. Perché questo calo? Due i motivi. In primis ci si è finalmente resi conto che fare i veterinari non vuol dire lavorare poco e diventare ricchi sfondati, cosa che molte persone pensano ancora. Diventare veterinari vuol dire essere precari a vita, pagare tante tasse (inclusa la partita Iva), lavorare tantissimo, essere pagati poco (meno di un operaio per intenderci). E questo se riesci a trovare lavoro: il mercato è saturo, nessuno assume, anche i concorsi all'Asl sono bloccati da secoli.

In secondo luogo il problema è che quest'anno il test è stato anticipato da settembre ad aprile, il che significa che gli studenti hanno dovuto preparare in contemporanea l'esame di Maturità e il test d'ingresso a Veterinaria. A mio avviso una follia, la mole di lavoro è eccessiva e molti studenti alla fine sono stati costretti a rinunciare.

Adesso non ci rimane che attendere le prime impressioni degli studenti: questi 100 quesiti a risposta multipla sono stati difficili? La Cultura Generale ha mietuto vittime così come a Medicina (da sottolineare come a Medicina siano state chieste informazioni relative a personaggi che non fanno parte del comune bagaglio culturale non solo di uno studente, ma anche di una persona già laureata)? E ricordate che i risultati del Test di Veterinaria 2014 verranno resi noti il 23 aprile, mentre la graduatoria nazionale uscirà il 12 maggio.

I commenti degli studenti

All'uscita dal test d'ingresso di Veterinaria 2014, gli studenti hanno cominciato a parlare dei quiz. A caldo pare che gli studenti abbiano avuto i maggiori problemi con la Biologia. Potrebbe sembrare strano, ma riflettiamo: il quinto anno delle superiori il programma prevede astronomia e geologia, la biologia viene studiata nei primi anni delle superiori. Dovendosi preparare per la maturità, quindi su astronomia e geologia, gli studenti non possono aver avuto molto tempo per ripassare le nozioni studiate anni fa. In linea generale, però, sembra che le domande del test abbiano presentato meno difficoltà rispetto a quelle di ieri di Medicina. Tuttavia anche le commissioni interne dei docenti hanno confermato che all'interno delle aule la tensione e lo stress erano notevoli.

Riassumendo: le domande di Biologia sono state quelle più difficili, seguite da quelle di Logica. Impossibile copiare, in alcune sezioni sono addirittura stati utilizzati random i rilevatori di cellulare.

Le soluzioni al Test di Veterinaria 2014

Ecco che il Miur ha pubblicato sul suo sito le risposte esatte al Test di ingresso di Medicina Veterinaria per l'anno 2014/2015, le trovate tutte nel LINK ALLE SOLUZIONI AL TEST DI VETERINARIA 2014/15. Le risposte corrette sono tutte le A. Questa volta la pubblicazione delle risposte corrette ha seguito di poche ore il test effettivo, il Miur ha evidentemente deciso di non tenere sulle spine i ragazzi. Adesso non ci rimane che attendere le inevitabile polemiche.

Per quanto riguarda la difficoltà del test, i primi studenti usciti parlavano di Biologia e Logica come delle materie più ostiche, mentre a distanza di ore qualcuno sostiene che fossero Matematica e fisica ad essere particolarmente complesse. Adesso Udu e Codacons stanno pensando di fare ricorso per conto degli studenti che non passeranno il test d'ingresso: secondo le due associazioni il numero chiuso viola alcuni diritti costituzionali. Tuttavia sono anni che alla fine di ogni test d'ingresso fanno ricorso e non cambia comunque mai nulla.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail