Ritrovano il cane due anni dopo l'uragano Sandy

Un cane ritrova la sua famiglia dopo quasi due anni

Questa è una bellissima storia che arriva dagli Stati Uniti. I protagonisti sono un amstaff di nome Reckless e i suoi proprietari, Charles and Elicia James del New Jersey. Tutto inizia due anni fa quando la costa est degli Stati Uniti venne colpita con estrema forza dall'uragano Sandy. durante quella tempesta Reckless scappò, presumibilmente per la paura di quello che stava accadendo. I James hanno cercato Reckless per quasi due anni prima di mettersi il cuore in pace. Quando hanno deciso di adottare un altro cane, ecco la sorpresa.

charles_elicia_james_reckless_0502

I James si sono racati al rifugio della Monmouth County Society for the Prevention of Cruelty to Animals per trovare un nuovo amico a quattro zampe e salvare un cane dal canile quando, dentro ad uno dei box, hanno visto due occhi familiari: erano gli occhi di Reckless! I volontari hanno detto che Reckless stato trovato solo un mese dopo l'uragano ma che, essendo senza microchip, nessuno sapeva come fare a farlo ricongiungere ai suoi familiari. Nel nostro paese, il microchip è obbligatorio per legge ma ancora in molti non lo fanno inserire al proprio amico peloso. Beh, grazie a quel chip, sappiate che potreste ricongiungervi!

Via| CBS

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail