Habitat per criceti: come creare un ambiente naturale e fantasioso

a:2:{s:5:"pages";a:4:{i:1;s:0:"";i:2;s:65:"Ma cosa è stato usato per creare giochi e svaghi? E le scalette?";i:3;s:23:"Come sono stati fatti? ";i:4;s:50:"Ed ecco a voi un'altra foto dell' habitat completo";}s:7:"content";a:4:{i:1;s:1087:"

Mi piace moltissimo l'habitat creato in questo video, vediamo oggi in breve come sfruttare al meglio le varie possibilità che ci vengono offerte per dotare il nostro cricetino di un ambiente naturale e confortevole.

Ci sono elementi fissi che devono per forza di cose esserci all'interno della gabbia/habitat. Vediamo qui sotto uno splendido terrario in vetro, studiato da una meravigliosa fanciulla, in cui troviamo: giochi e svaghi, cibo, sabbia per cincillà per il manto, legnetti vari, un buono strato di lettiera( l'habitat, volendo, permette di aggiungerne anche altri centimetri). Non temete, solitamente c'è anche una bella ruota in legno, che in questa foto manca.

habitat criceeto completo

";i:2;s:537:"

Ma cosa è stato usato per creare giochi e svaghi? E le scalette?

materiale per scalette

Come potete vedere nulla di più semplice: le scalette e le ringhiere, sono state costruite con stecchi di legno o legnetti "di scarto" facilmente reperibili( se avete una Ikea in zona ne trovate a decine). Ugualmente... i giochi in cartoncino?

";i:3;s:684:"

Come sono stati fatti?

rotoli gioco

Vediamo brevemente che i rotoli sono anche questi di recupero: idem potete sempre trovarli gratuitamente a decine in grandi catene come l'Ikea o se volete mantenervi sul "piccolo consumo" potete usare i vostri rotoli scottex terminati, ritagliandoli e creando dei diversivi. E' molto semplice per altro liberarsene quando saranno sporchi: non sono come i tubi di plastica che vanno aperti, lavati e ricostruiti, qui potete buttare tutto e farne di nuovi!

";i:4;s:955:"

Ed ecco a voi un'altra foto dell' habitat completo

habitat criceto terminato

Sinceramente amo moltissimo questo genere di alloggio: tutto in legno o cartoncino con un buono strato di lettiera. Mi sembra tutto estremamente più naturale e confacente alla vita del piccino che può scavare e creare tunnel e allo stesso tempo può svagarsi con giochi semplici ma utilissimi. E voi? Dove vive il vostro cricetino?

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

";}}

  • shares
  • Mail