Tanti auguri a Poppy, la gatta più longeva del mondo!

Vi presentiamo Poppy, la gatta entrata di diritto nel libro del Guinness world records, venite a scoprire perché.


Su, forza, gridate tutti con noi: "Tanti auguri Poppy!!!". Vi chiederete il perché di tutto questo entusiasmo e la risposta è semplice: Poppy è il Matusalemme della sua specie. Questo micio del Regno Unito ha ben ventiquattro anni felini che, facendo i giusti calcoli, ha l'equivalente di ben, reggetevi forte, centoquattordici anni umani! È supercoccolata dalla sua famiglia inglese, che l'ha adottata a cinque anni da un altro padrone. Poppy, come tutti i mici anziani, ha qualche piccolo "acciacco" (beh, chi non ne avrebbe da ultracentenario?). Il felino a causa della sua longevità e non è più arzilla come una volta ed è diventata cieca.

Poppy, nata lo stesso giorno della scarcerazione di Nelson Mandela, ha visto passare gli ultimi cinque primi ministri britannici, ma ora è una fragile vecchia micia e trascorre la maggior parte del suo tempo in casa a rilassarsi. Poppy, che è stata riconosciuta dal Guinness World Records, è di un anno più giovane di Misao Okawa del Giappone, la persona più anziana del Mondo. Ha preso il titolo dopo la morte di Pinky, un gatto del Kansas scomparso all'età di 23 anni nel 2013. Il segreto dell sua longevità? La sua "mamma" Jacqui ha detto:

La gente chiede sempre che cosa le mettiamo nella ciotola. Il segreto è una buona dieta e un sacco di esercizio fisico. Si tiene in forma camminando in giro per casa e mangiando molto. Ha i suoi biscotti al mattino e cibo in scatola a pranzo.

Beh, rinnoviamo tutti i nostri auguri a Poppy!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail