Esposizione al sole: i cani possono scottarsi?

Un setter al sole

Proteggere cani e gatti dai raggi UV è uno dei compiti del bravo amico degli animali. Infatti una eccessiva esposizione al sole può davvero essere un problema per i cani che non solo rischiano di scottarsi ma di ammalarsi anche di cancro alla pelle, che può colpire i cani già all'età di quattro anni.

I cani più a rischio sono quelli a pelo corto e bianco, la pelle chiara e poco pelo sul ventre. Volendo fare un sommario elenco di razze che hanno queste caratteristiche dobbiamo inserire i Bull Terrier, Dalmata, i Levrieri e i Levrieri Italiani, gli Staffordshire Bull Terrier, i Whippet e via dicendo.

L'unico modo per proteggere i cani dai pericoli dell'esposizione al sole è quella di diminuirla: se Fido vive all'aperto mettetegli una tettoia o una tenda o, se proprio non potete, fategli indossare una bella maglietta! Infine parlate con il vostro veterinario perché vi consigli una buona crema o lozione solare per il vostro amico a quattro zampe.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail