Top 5 dei cibi più graditi ai criceti: ma fanno tutti bene?

Vediamo oggi qualcosa di un pochino più originale del solito: una classifica dei cibi che amano di più i criceti!

Quali sono i cibi più graditi ai nostri criceti? Ma soprattutto: sono tutti salutari? Vediamo rapidamente la classifica di cosa amano di più!

5- Germogli di soia. Li adorano, a partire dal semino per poi divorarsi tutto lo stelo tenendolo con quelle adorabili zampine. La soia fa bene, contiene proteine ed è gradita. Parrebbe il matrimonio perfetto, tuttavia non si deve mai eccedere con nessun cibo. Date i germogli di soia una volta a settimana, facendo una rotazione con altre verdure. La varietà è sinonimo di dieta bilanciata. Anche lo yogurt di soia non è male dal punto di vista del gradimento: un tappino piccino a settimana può fare al caso del vostro criceto!

4- Pinoli/mandorle e frutta secca in generale. La frutta secca fa bene, ma è assai grassa. Badate ovviamente non sia tostata e sia priva di sale. Somministratela come premietto una volta a settimana. Io ammetto di fare parecchi strappi quando il criceto è ormai anziano: d'altra parte che si goda la vita che resta con qualche piccolo piacere in più!

top 5 cibi graditi ai criceti

3- Semi di zucca: in assoluto graditissimi, ma anche in questo caso non bisogna eccedere. Infatti anche questi sono fondamentalmente grassi, dunque da somministrare con parsimonia.

2- Semi di lino: come possiamo sbagliare? Anche questi sono semi grassi, ma sono degli antitumorali. E' bene quindi somministrarli anche ogni giorno mescolati al mix. L'ideale sarebbe 3-5 al dì, ma se non vogliamo stare a contarli ogni giorno, possiamo appunto mescolarli con il classico mix di semi che facciamo o acquistiamo e darli al criceto in questo modo.

1- Semi di girasole: sono, ahimè, immancabili come numero uno! Non hanno grosse qualità benefiche e sono molto grassi: potete darli come premietto una volta a settimana, senza eccedere.

Questa classifica corrisponde con le preferenze dei vostri criceti?

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail