Tutto quello che dobbiamo avere in casa quando arriva un coniglio

È in arrivo un coniglio? Ecco cosa avere in casa!

Vediamo oggi cosa tutto ciò che è necessario sapere/avere in casa quando arriva un coniglietto( o più di uno). Parto dal principio che venga adottato, quindi che sia già sterilizzato e vaccinato.


  1. Oggetti di uso quotidiano. Le prime cose da acquistare sono una lettiera di dimensioni adeguate: la consiglio già grandicella così che non debba essere sostituita quando il coniglio cresce, e una ciotolina dell'acqua. Aggiungo un po' di tappetini in cotone o simili per poggiarvi sopra queste due cose. NO, non serve acquistare nessuna gabbia.

  2. Cibo. Fate scorta di fieno di buona qualità, di colore verde e profumato. No alla paglia o al fieno giallo o peggio marroncino. Fate ugualmente scorta di verdure in particolare sedano, finocchi e radicchio. Potete anche attrezzarvi di pellettini, privi di cereali, semi o fioccati, da dare come premietto. Badate bene che l'apporto di tale pellet abbia la componente "fibra" almeno al 22%.

  3. Casa in sicurezza. I cavi elettrici devono essere coperti e non vi devono essere pericoli quali detersivi o piante a terra. Il coniglio può essere propenso ad assaggiare alcune cose quindi se avete tappeti "pelosi" è meglio rimuoverli per lo meno inizialmente o potrebbero anche essere scambiati per toilette. Il coniglio può saltarvi su letto e divano, premuratevi quindi, in caso, di mettere delle protezioni o una tela cerata sotto alle lenzuola. Il coniglio in genere è un animale molto pulito ed educato, ma è meglio prevenire che curare una pipì.

  4. Informarsi su un veterinario esperto in animali esotici in zona, che potrà prescrivervi delle medicine da avere in casa, fondamentali in caso di blocco intestinale. Oltre a questo, consiglio di avere in casa sempre il Critical Care (una sorta di fieno pressato) utile per l'alimentazione forzata, più delle siringhe a cui si possa rimuovere l'ago (sia da insulina che più grandicelle per il Critical Care). Il coniglietto deve avere il suo libretto sanitario, con segnato il richiamo da fare dei vaccini.

  5. Giochi vari. Ovviamente il coniglietto necessiterà di alcuni svaghi per tenrsi impegnato e stimolare la sua intelligenza: giochi di cesto intrecciato contenente fieno, cartoni ritagliati in cui possa entrare e uscire, tunnel fruscianti etc etc.

Sto dimenticando qualcosa?

accogliere un coniglio cosa serve

  • shares
  • Mail