Il gattino e il camion telecomandato

Un gattino resta affascinato da un camioncino telecomandato e ci gioca teneramente

Il fascino delle macchinine radiocomandate ha coinvolto più o meno tutti da piccoli: forse più i bambini che le bambine, ma bene o male in molti di noi ci hanno giocato. Poi c’è chi ha coltivato la passione anche da grande, ma questo è un altro discorso.

Anche questo gattino, come i piccoli di tutte le specie, resta ammaliato da quell’oggetto che si muove da solo: ma qui non siamo di fronte a una semplice macchinina, bensì a un camion di tutto rispetto! Il gattino all’inizio sembra starsene sulle sue, in quella scatola tanto comoda, poi però non può fare proprio a meno di seguire i giri di quello strano oggetto che si muove da solo per la stanza. Inizia così a seguirlo, rimanendo stupito dal modo in cui il camioncino va avanti e indietro: una magia incredibile!

Poi, però, come tutti i cuccioli di ogni specie, il gattino si stanca e lascia perdere quella fantasmagorica cosa che è il camioncino per andarsene a rintanare nella sua adorata scatola (proprio come tutti i piccoli di ogni specie: i giochi semplici sono i più belli!). Però la scatola – che è di un frullatore – si capovolge e il micino resta a terra, stanchissimo!

E voi, amiche e amici di Petsblog, avete la passione per le macchine telecomandate? L'avevate da piccoli? Avete mai provato a farci giocare i vostri amici pelosi?

Il gattino e il camion telecomandato

  • shares
  • Mail