Il coniglio: cosa insegna agli esseri umani?

Non è facile definire a parole tutto ciò che un coniglio insegna ad un essere umano.

Dico sempre che mi dispiace immensamente, sono addolorata per tutte le persone che non sono in grado di capire un coniglio, che non ne sanno apprezzare le mille qualità e che cedono il coniglio per futili motivi, al 99% risolvibili se il coniglio venisse tenuto nella maniera corretta. Molti si fermano di fronte ad una pipì in più, a delle palline in giro, al fatto che il coniglio possa lasciare i peli sui vestiti. Sciocchezze: questo è quello che penso. Qualsiasi essere vivente sporca, ed è logico e normale.

Pensiamo però che se un coniglio è felice, tenuto in maniera corretta saprà donarci moltissimo.

cosa insegna il coniglio agli umani

Il coniglio non parla: ci insegna quindi la comprensione. Non abbaia, non miagola, non squittisce: un coniglio è silenzioso e se sta male, soffre, è triste, noi dobbiamo imparare a capirlo da tanti segni. Quando uno dei miei coniglietti è desideroso di coccole cambia espressione: guai a chi dice che il coniglio ha gli occhi inespressivi. Evidentemente non ne avete mai osservato uno in vita vostra con attenzione: negli occhi si leggono infatti allegria, sofferenza, dolore, felicità.

Il coniglio ci insegna ad apprezzare le piccole cose: è felice per un cambio lettiera, è felice quando gli si dà del cibo, gioisce per un semplicissimo premietto. E' felice anche solo di essere libero, di poter correre e saltare: è felice di avere qualcuno che pensa a lui. Noi abbiamo molte cose, ma non siamo mai felici: abbiamo magari un tetto sopra la testa, un lavoro, abbiamo la salute, amici, hobbies, ma nulla ci rende felici. Il coniglio è felice di ciò che ha, anche se a noi sembra poco.

Il coniglio raramente è arrabbiato, e quando lo è gli passa subito. Magari lo abbiamo lasciato solo per alcune ore? Il coniglio ci perdona, donandoci comunque affetto incondizionato e correndoci incontro al nostro rientro. Ci insegna cosa è l'affetto vero, disinteressato.

Un coniglio ti entra nel cuore e non ne esce più, se sai aprire il tuo cuore a lui e se imparerai a comprenderlo.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail