AdottaMI, il nuovo servizio del comune di Milano per le adozioni di Fido e Micio

Il Comune di Milano ha lanciato una web-app per chi cerca un cane o un gatto da adottare tra i tanti ospitati dal Parco Canile

Da qualche giorno il Comune di Milano ha attivato il servizio AdottaMI, una web-app rivolta a chi cerca un cane o un gatto da adottare, tra i tanti ospitati dal Parco Canile del Comune stesso. Accedendo al sito dedicato, ci si trova dinanzi a una schermata con un elenco di cani e gatti adottabili. Cliccando poi sull’apposito pulsantino si viene indirizzati a una scheda più completa, con tanto di foto. La adozioni sono divise per cane e gatto. Ci sono poi due altre sezioni: adozioni del cuore e adozioni a distanza. Al momento cliccando su adozioni del cuore si viene reindirizzati alla descrizione accurata del Parco Canile di Milano; le adozioni a distanza, invece, non restituiscono alcun risultato.

AdottaMi è un servizio del garante degli animali del Comune di Milano, il cui sito, come è noto, vuole “essere l'espressione del legame tra l'Amministrazione e i cittadini che con gli animali hanno a che fare e degli animali si occupano, nella convinzione che da questo scambio e da questa collaborazione il benessere degli animali possa trarre rinforzo e possa migliorare la qualità dell'interazione tra umani e animali, contribuendo al miglioramento della qualità della vita degli uni e degli altri”.

A Milano è attivo da tempo anche il servizio TrovaMI, vale a dire il blog di animali persi e ritrovati.

Si tratta di un modo intelligente di usare il web, spesso accusato di superficialità e di condividere solo materiale inutile: in questo modo, invece, possiamo aiutare gli animali in difficoltà in maniera molto semplice e veloce.

AdottaMI, il nuovo servizio del comune di Milano per le adozioni di Fido e Micio

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail