Criceto: tutti i materiali adatti per lettiera e "nido"

Quali materiali sono adatti al criceto, e quali no?

Sicuramente nel marasma di cose che vengono vendute per criceti, non è mai facile destreggiarsi, soprattutto per qualcuno alle prime armi. Personalmente ho commesso degli errori grossolani, e alcuni anche pericolosi, purtroppo a causa della mia inesperienza, di nessuno che mi ha saputa indirizzare, dei negozianti che non conoscono bene i prodotti che vanno a vendere etc etc.

Per fortuna c'è internet, ci sono i forum e le pagine di informazione apposite: in questo modo, con il consiglio e l'aiuto di persone con esperienza ho cambiato la mia gestione e ho un'idea precisa di cosa bisogna utilizzare. Sotto potete vedere una lista di elementi sì ed elementi no per il vostro cricetino.

lettiera adatta criceti

SEGATURA: no. Non è adatta al criceto, non può essere utilizzata come lettiera in quanto troppo polverosa, va infatti ad irritare occhi e vie respiratorie.

TRUCIOLATO: ni. Il truciolato è altamente scavabile ma non troppo assorbente, inoltre è indispensabile che sia completamente depolverizzato per i motivi di cui sopra.

TUTOLO DI MAIS: sì ma assolutamente non aromatizzato.

CANAPA E LINO: sì. Scavabili, assorbenti e anallergici.

COTONE: mai! Pericoloso se ingerito, considerando che provoca blocco intestinale. No anche a quello specifico per roditori: ha delle maglie così sottili che il criceto può infilarci le zampine e provocarsi strozzamento degli arti. Non è da usare MAI nonostante sia in commercio.

CARTA: sì alla carta igienica inodore per il nido, sì alla carta scottex priva di disegni sempre per il nido.

CARTONCINI: no a cartoncini colorati, stampati, o che possono avere punte dure che possono ferire il criceto

OGGETTI IN PLASTICA: sì agli oggetti in plastica dura, sempre che siano privi di angoli vivi.

LEGNO: per il lego ci sarebbe da dire pagine e pagine di dettagli. Sì alle casette in legno adatte a roditori prive di angoli vivi, prive di colle e punti in ferro. NO al legno che potete raccogliere voi in un bosco: pino e cedro non sono adeguati e il primo è resinoso quindi pericoloso. Il legno che potete raccogliere può essere sporco, etc etc. Andrebbe disinfettato a dovere e cotto prima di essere regolarmente utilizzato. Personalmente mi fiderei solo degli oggetti già venduti in commercio.

OGGETTI IN FERRO: no, no a lattine taglienti, a scatolette del tonno come ciotole( avete mai messo voi la mano per verificare se taglia?). Non mi viene in mente nulla in questo materiale regolarmente venduto e adatto ai criceti.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail