Elisabetta Canalis per Peta

Elisabetta Canalis è una tra le tante celebrità che ha deciso di prestare la propria immagine a favore della PETA.

In questo spot si vede Elisabetta "impersonare" un cane lasciato in una macchina sotto il sole cocente, senza acqua, senza aria e senza speranza di salvare la pelle.

Senza entrare nella questione "interpretazione" da parte della Canalis, voi che ne pensate di questo spot? Potrebbe davvero far "scattare" quella famosa molla nella testa di qualcuno e farsi qualche domanda tipo: "Ma non è che il cane soffre se lo lascio in macchina?" Personalmente il messaggio non mi sembra molto diretto. Magari sarebbe meglio qualcosa di particolare, come se alla guida dell'auto ci fosse un cane e lo spot "ribaltasse” la situazione.

La PETA ha anche pubblicato un'immagine, che vedete qui sopra, per indicare come agire nel caso in cui ci si trovi dinanzi a un cane chiuso in auto e in evidente difficoltà:


  • prendere modello dell'auto, colore e targa e cercare il proprietario nel palazzo più vicino;

  • chiamare le autorità;

  • non andatevene sino a che non è tutto finito (si spera bene per il cane);

  • se non trovate il padrone e i soccorsi non arrivano e vedete l'animale in estrema difficoltà, cercate dei testimoni che comprovino tali circostanze e fate in modo di far uscire il cane dall'autovettura (questo in Italia non so se è legale ma la vita di un cane vale sicuramente il rischio di pagare un finestrino);

  • aspettate l'arrivo delle autorità.

Via| PETA

  • shares
  • Mail