Criceti: perché dopo il parto la madre mangia dei cuccioli?

Spiacevole ma accade: mamma criceta mangia alcuni piccini, come mai?

Purtroppo succede: capita che mamma criceta, una volta partorito, faccia una selezione dei cuccioli. Attenzione però: perchè li mangia? Talvolta addirittura commettiamo dei grossolani errori, invece talvolta è ahimè la "natura".

Prima di tutto se una cricetina ha dei cuccioli implica che in gabbia con lei convive un maschietto ( a meno che un saggio negoziante non vi abbia venduto una criceta già incinta...). Succede che sia il maschio a mangiare talvolta i piccoli, in questo caso assolutamente non per selezione naturale, se così vogliamo chiamarla, ma perchè vede che la gabbia si fa sovraffollata. Per prima cosa, dunque bisogna togliere il maschio e metterlo in un'altra gabbia ove starà ora e per sempre, a meno che non desideriate avere decine e decine di criceti, per altro consanguinei e che si accoppiano tra fratelli in pochissimi mesi.

Altro problema: ovviare al fatto che mamma criceta sia stressata. Alcuni suggeriscono di togliere la ruota, così che i piccoli non si facciano male. Dato che la ruota in plastica non comporta alcun problema nè di tagli, nè di sfregamento, ma è una valvola di sfogo per la cricetina, è indispensabile invece che resti in gabbia ( NON a staffe ma PIENA).

criceto mangia i cuccioli

Se avete una gabbia a grate, è necessario premunirsi o i piccoli passeranno poi attraverso le grate e li perderete letteralmente per casa. Acquistate un bel box grande in plastica dura( tipo porta abiti o porta panni) e inserite il fondo gabbia all'interno. In questo modo eviterete ogni fuga indesiderata.

Mamma criceta deve mangiare: il cibo deve essere abbondante e vario, partendo da germogli di soia, yogurt di soia( per le proteine) e un buon mix di verdure. Il mix di semi deve restare sempre a disposizione e in quantità. La gabbia va messa in un posto tranquillo, che comunque segua il ciclo giorno/notte ma che non sia vicino a tv accesa ad alto volume, stereo etc etc. I cuccioli NON VANNO TOCCATI altrimenti la madre non li riconoscerà più e sì, li eliminerà in qualche modo. I cuccioli saranno svezzati a circa 1 mese di età e per le prime due settimane tassativamente non deve essere cambiato il nido.

In generale il motivo "esterno" per il quale mamma criceta mangia i piccoli è il fatto che non vive serena. Ricordiamo sempre che habitat di grandezza adeguata, cibo giusto e lettiera corretta faranno in modo tale da determinare la tranquillità dell'animaletto. Se una cricetina vive in una gabbia 40x30 cm è logico che se nascono dei cuccioli parta l'ansia da sovraffollamento e li uccida. In primis quindi vediamo d garantire il benessere al nostro criceto!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail