Choupette, la gatta di Karl Lagerfeld, testimonial per un calendario 2015

Altro che modelle umane: Karl Lagerfel ha scelto la sua gatta Choupette per il calendario Opel Corsa 2015

Choupette, la gatta di Karl Lagerfeld, testimonial per un calendario 2015


Choupette

è la gatta di razza birmana di Karl Lagerfeld: come vi abbiamo già raccontato, Lagerfeld è legatissimo alla sua gatta e, anche se non pensava proprio di poter vivere con un gatto, ora i due sono diventati inseparabili.

Con il suo account Twitter e gli occhi blu blu blu, come ama ripetere Karl, Choupette è la gatta più fashion in circolazione.


!function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)?'http':'https';if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=p+"://platform.twitter.com/widgets.js";fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,"script","twitter-wjs");


I due sono legati al punto che Karl ha pensato bene di farla diventare star di un calendario: e non un calendario qualunque, ma quello dell’Opel Corsa 2015.

Insomma, sembra dire Karl Lagerfeld, è giunta l’ora di dire basta alle modelle in carne (poca) e ossa e passare all’ammaliante superiorità di una gatta come Choupette.

E pare che la micia abbia proprio gradito tutte queste attenzioni!

La realizzazione del calendario è stata possibile proprio grazie allo stretto legame che c’è tra Karl e Choupette, come commenta lo stesso Karl:

Choupette è stata bravissima – si è comportata come una vera e propria stella. È sempre stata molto rilassata, al volante o sul tetto della Opel. Non ha mostrato alcun segno di tensione. Devo ammettere tuttavia che dopo aver finito ha dormito per dodici ore.

Del resto lo sappiamo che Choupette è un po’ viziata (ha due cameriere che si occupano di lei a tempo pieno e ha un servizio di piatti di Goyard tutto suo per mangiare).

Bisogna però dire che Choupette Lagerfeld non è la prima gatta a fare da testimonial per la Opel Corsa: negli spot della prima generazione di Corsa (siamo nel periodo 1982-1993) avevamo già il mitico cartone animato Tom alla caccia del topolino Jerry che, tranquillo, guidava la vettura.

Choupette è, allora, la prima gatta in carne e pelo a fare da testimonial per l’auto.

Foto | © GM Company

  • shares
  • Mail