Il tenero pet di lunedì 13 ottobre 2014

Una nostra lettrice ci chiede un aiuto per capire a che razza potrebbe appartenere il suo gatto

1409527299747_resized

Ciao a tutti e buon lunedì! Oggi abbiamo voluto dedicare il post di apertura della settimana a una vostra gatta. L'abbiamo voluto fare perché Sasha, questo il nome di questa bella gattina, è stata salvata dalla sua mamma umana Cristina mentre vagava lungo una strada. Beh quale miglior modo di iniziare la giornata con una storia a lieto fine? Vediamo cosa ci chiede Cristina:

Salve, ho trovato la mia gattina, Sasha in agosto salvandola dalla strada. Non mi sembra che per colore e per i lineamenti del viso sia un comune gatto. Ha un sotto pelo bianco e lanuginoso e il pelo superficiale è color antracite con striature nere. Le orecchie mi ricordano tanto quelle dello sfinx... drittissime e appuntite. Ha un carattere strano per un gatto...non vuole che io mi allontani. Ho dovuto lasciarla in custodia ai miei nonni ora per un po' perché deve completare i vaccini e poi la porterò con me. L'altro giorno io le parlavo al telefono e mia nonna mi ha detto che il gatto lacrimava e che è successo anche ieri parlandole. Ha detto che lo fa solo quando parla con me. Ha una coda lunghissima..raggiunge metà della schiena ed ha degli occhi verdi bellissimi.

Beh, non so di che razza sia Sasha (sapete le mie immense lacune sul mondo felino...) ma sono sicuro che qualcuno di voi potrà aiutare Cristina a capire le origini della sua adorata cucciolina!

  • shares
  • Mail