Questo cane vuole che il suo padrone gli tenga la zampa

Questo cane vuole che il suo padrone gli tenga la zampa durante la guida, ma come devono viaggiare i cani in auto?

Avete presente quelli comunemente chiamati "cani-cozza"? quei cani che non vogliono mai separarsi da voi, che appena vi sedete sul divano si sdraiano su di voi per essere coccolati, che quando andate a letto saltano su e si sdraiano al vostro fianco per dormirvi addosso e che, quando guidate, sembrano volervi venire in braccio a tutti i costi? Beh, Tommy, il cocker di questo video, sembra essere uno di quelli. Lui e il suo padrone sono a spasso in macchina e Tommy vuole assolutamente che Adam, il suo umano, gli tenga la mano. Capita, spesso, di vedere cani che vengono tenuti in auto in maniera del tutto sbagliata. Quante volte avete visto cani saltellare sui sedili anteriori, viaggiare in braccio al guidatore e via dicendo? Questo non è solo vietato dal codice della strada ma è estremamente pericoloso per il cane. Pensate in caso di brusca frenata o, peggio, di incidente. Se si apre l'airbag il cane rischia di rimanere ucciso dal colpo ricevuto dal sistema di sicurezza, di finire fuori dall'automobile, di rimanere gravemente ferito dall'urto; ne vale davvero la pena? credo proprio di no!

Nell’articolo 169 del codice della strada ci sono diversi punti a cui prestare attenzione:

Il comma 6 recita:


    Sui veicoli diversi da quelli autorizzati a norma dell'art. 38 del decreto del Presidente della Repubblica 8 febbraio 1954, n. 320, è vietato il trasporto di animali domestici in numero superiore a uno e comunque in condizioni da costituire impedimento o pericolo per la guida. È consentito il trasporto di soli animali domestici, anche in numero superiore, purché custoditi in apposita gabbia o contenitore o nel vano posteriore al posto di guida appositamente diviso da rete od altro analogo mezzo idoneo che, se installati in via permanente, devono essere autorizzati dal competente ufficio provinciale della Direzione generale della M.C.T.C.

Questo significa che se avete più di un cane dovete obbligatoriamente farli viaggiare in un trasportino rigido o nel vano bagagli (ovviamente dove non è isolato dal resto dell'abitacolo!) ma separati dal posto di guida tramite una rete metallica apposita.

Ma anche se di cane ne avete solo uno è obbligatorio che questo non intralci i vostri movimenti alla guida (non come nel caso di Tommy). L'ideale è tenerlo sui sedili posteriori, ovviamente assicurandolo con l'apposita pettorina di sicurezza da fissare all'attacco delle cinture di sicurezza. Magari i vostri amici non gradiranno inizialmente questa sorta di costrizione ma non lasciatevi intenerire e ricordatevi che lo fate per la loro sicurezza!

Cintura_di_sicurezza_per_cani

  • shares
  • Mail