• Petsblog
  • Gatti
  • Versamento pleurico nel gatto: quali sono le principali cause?

Versamento pleurico nel gatto: quali sono le principali cause?

Versamento pleurico nel gatto: quali sono le principali cause?

Ci sono diverse cause di versamento pleurico nei gatti, ma alcune sono decisamente più comuni di altre.

Con il termine di versamento pleurico si intende un accumulo anomalo di liquido all’interno della cavità pleurica. Pur essendoci numerose cause di versamento pleurico nel gatto, ce ne sono alcune che sono decisamente più frequenti. E’ lo studio dal titolo “Characterization of and factors associated with causes of pleural effusion in cats”, Ruiz MD, et al. J Am Vet Med Assoc. 2018 Jul 15;253(2):181-187 a spiegarci quali possano essere queste cause.

Versamento pleurico nel gatto: cause

Lo studio in questione è stato uno studio retrospettivo. Quindi sono state analizzare le cartelle cliniche di gatti con versamento pleurico per cercare di capire quali siano le cause più frequenti. Si è così visto che il 22.9% dei gatti con versamento pleurico sono morti prima di poter essere dimessi: questo serve per capire quanto possa essere grave un versamento toracico nel gatto.

Queste sono le cause più comuni di versamento pleurico nel gatto:

  • insufficienza cardiaca congestizia (40.8%)
  • tumori (25.8%)

Altre cause sono:

Si è anche visto che gatti con versamento pleurico da traumi o FIP erano più giovani di quelli che si presentavano con insufficienza cardiaca congestizia o tumori. Inoltre i gatti che presentavano linfomi erano molto più giovani di quelli con carcinoma. Altro dettaglio: gatti con versamento pleurico da problema cardiaco alla visita solitamente presentano ipotermia durante la visita rispetto alle altre cause.

Una precisazione: mentre nel cane cardiopatico è più frequente la presentazione con edema polmonare e tosse, nel gatto la patologia cardiaca si esprime solitamente con versamento pleurico e dispnea. Rarissima nei gatti la tosse cardiaca.

Cosa fare in caso in versamento pleurico nei gatti?

Se un gatto respira male, portatelo subito dal veterinario, non aspettate che diventi cianotico o rantoli prima di farlo visitare. Se il veterinario diagnosticherà un versamento pleurico, vi proporrà una serie di esami volti a capire quale sia la causa del versamento: un’insufficienza cardiaca non presenta la stessa terapia di un tumore, un trauma o un chilotorace idiopatico.

Queste informazioni non sostituiscono in nessun caso una visita veterinaria. Ricordiamo che Petsblog non fornisce in nessun caso e per nessun motivo nomi e/o dosaggi di farmaci.

Via | avmajournals

Foto | Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog

Feline Resorptive Lesions – Tails First veterinarian demonstrates FORL in a cat