Costumi di Halloween per cani e gatti: un po’ di galateo

Fido e Micio versione Halloween: come festeggiare insieme a cani e gatti senza stressarli con costumi invadenti.

Confesso che non ho mai provato a far indossare ai miei cani dei costumi di Halloween o di Carnevale, quindi non so che reazione avrebbero. Anche quando vivevo con dei gatti, non ci ho mai provato. Posso immaginare che non la prenderebbero affatto bene: a mala pena sopportano il collare!

Impazzano sul web foto di animali travestiti per Halloween: dai gatti trasformati in baffuti pirati ai cani fantasma. Attenzione al materiale con cui sono costruiti questi costumi, spesso stoffe troppo ruvide e madeinchissàdoveconchissàcosa: se proprio dovete travestire anche gli animali fabbricate qualcosa in casa con tessuti morbidi e sicuri.

Ci sono delle alternative meno invadenti ed invasive per festeggiare Halloween con Fido e Micio. Possiamo mascherare i loro accessori e il loro cibo piuttosto che i cani e i gatti stessi. Dalla ciotola ai biscotti a forma di scheletro e fantasmino, dal collare decorato a tema o con un ciondolo spaventoso, alle pettorine e ancora guinzaglio, copertina, cuccia... Guardate questi biscotti, ad esempio, come sono divertenti e di sicuro i cani li apprezzeranno molto più di un costume.

Costumi di Halloween per cani e gatti: un po’ di galateo

Se il nostro cane indossa solitamente cappottini, per restare in tema Halloween, possiamo comprarlo di un bell'arancione acceso. Poi, se proprio vogliamo scattare qualche foto con il gatto e il cane che indossano un costume di Halloween, vige la regola: facciamo in fretta, che il supplizio per i nostri amici animali non duri tutto il giorno, per carità! Fategli indossare l'abitino, scattate una foto in due secondi e andate pure a postarla e ad attirarvi mipiace su Facebook, lasciando in pace per il resto del giorno il micio vestito da micio che è bellissimo e fantasmagorico già di suo.

Ovviamente ci saranno dei cani e dei gatti che non batteranno ciglio se travestiti nei modi più insoliti e buffi, ma questo non necessariamente significa che gradiscono: ricordiamo che il modo di esprimere disagio e stress dei nostri animali non è palese come il nostro. Quindi, occhio a non strafare!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail