Poco tempo per la passeggiata con il cane? Fallo giocare con la palla!

A volte non si ha tempo di fare lunghe passeggiate con Fido (male!), ma si può risolvere con un piccolo escamotage

Un cane che gioca con la palla

Siamo sempre più indaffarati in mille cose e può capitare di non avere tempo sufficiente per far fare una bella passeggiata con il cane. Può accadere, così, che il cagnolone a casa si annoi e faccia danni. Una buona passeggiata, infatti, oltre a servire per far fare pipì e popò a Fido, serve a farlo “scaricare” e a renderlo tranquillo poi, quando sta in casa, forse solo soletto mentre voi siete al lavoro. Se il cane avrà fatto una buona passeggiata, potrà starsene tranquillo con i suoi giochini e non vi creerà alcun problema.

Una passeggiata di tutto rispetto dovrebbe durare un’ora; considerato che Fido deve uscire almeno tre volte al giorno, dobbiamo fare un po’ i conti con l’orologio. Ma se non si ha tutto questo tempo, come si può fare? Con un po’ di organizzazione si può condensare in venti minuti la “stanchezza” di un’ora.

Quando uscite con Fido portate con voi una palla o un frisbee e, giunti in un posto tranquillo, sicuro e abbastanza grande, dateci sotto: lanciate la palla, fate correre Fido, fatevela riportare, lasciare e via di nuovo. Ripetete per una decina di volte e divertitevi con il vostro amico peloso. Il gioco, infatti, oltre a far stancare il cane rafforzerà il legame che c’è fra voi.

Due consigli: usate questo trucchetto il meno possibile perché la passeggiata “lunga” è importante sia per il cane che per voi (camminare fa bene a tutti, no?); utilizzate una pallina o un frisbee specifico per quando uscite e non lo stesso giochino che il cane ha in casa: Fido lo apprezzerà di più e assocerà il giocattolo al movimento, mentre in casa, con un altro gioco, se ne starà tranquillo a sgranocchiare.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail