La Collina dei Conigli "adotta" 242 topolini

Oltre duecento topolini (appena salvati da un laboratorio) sono in arrivo all'associazione "La Collina dei Conigli" cercano una casa e una famiglia!

I nostri amici de "La Collina dei Conigli Onlus" non stanno mai con le mani in mano. E' appena finito il week-end "Open-day" nel quale hanno accolto tutti i visitatori interessati alle attività del centro di recupero di animali salvati dai laboratori di vivisezione, che arriva la notizia di una "maxi" adozione di ben duecentoquarantadue topolini provenienti dallo stabulario della Fondazione Mario Negri Sud di Santa Maria Imbaro in provincia di Chieti. Una legge nazionale permette ai laboratori di sperimentazione che lo vogliano fare, di non uccidere gli animali 'sani' e 'salvabili' e di farli uscire dallo stabulario, affidandoli a privati o associazioni che se ne facciano carico.

Spesso questi laboratori hanno un "extra" di animali che non verranno (fortunatamente) mai utilizzati per gli esperimenti ma che rimangono nel laboratorio per i momenti di necessità (è terribile da dire ma è la crudele realtà di quanto accade quotidianamente all'interno di questi stabulari). Il Centro di recupero accoglie topi, ratti, conigli e porcellini d’India provenienti da laboratori di sperimentazione di numerose istituzioni pubbliche e private da tutta Italia e garantisce loro il trattamento più adeguato alle loro necessità ed un percorso di riabilitazione che permetta loro di avere una “seconda vita” nelle famiglie che li vorranno adottare. Questi topolini appena arrivati inizieranno ora il loro percorso di controlli veterinari e di riabilitazione ambientale e comportamentale che ne permetterà infine l’adozione come animali da compagnia. Non fatevi spaventare, guardate il video qui sopra. Non li trovate adorabili con quelle loro orecchiette piccoline?

Vi ricordiamo che, oltre a pensare all'adozione di un topolino, un coniglio, una cavia e perchè no, di un ratto (li ho visti e accarezzati e vi assicuro che sono dolci ed intelligenti proprio come un gatto) potete sempre aiutare l'Onlus con adozioni a distanza, donazioni e anche con l'acquisto del calendario ordinabile online con un'offerta minima di 10,00 euro attraverso il loro sito internet www.lacollinadeiconigli.net.

8172771325_56e48626e8_o

Foto|Flickr

  • shares
  • Mail