Il cagnolino che non vuole svegliarsi

Un batuffoloso cucciolo di pitbull dorme alla grande e nessuno riesce a svegliarlo!

A volte è proprio dura svegliarsi. È una sensazione che tutti noi abbiamo provato la mattina, soprattutto se fuori fa freddo e si deve andare a lavoro o a scuola. Ma anche in altri momenti, come, per esempio, durante il sonnellino pomeridiano: ci sono occasioni in cui ci si addormenta così profondamente (e così “saporitamente” come si dice in alcune zone d’Italia) che svegliarsi è una vera e propria impresa.

Una situazione, questa, comune a molti di noi esseri umani, ma anche agli animali non umani, come mostra questo tenerissimo video di un cucciolo di pitbull che proprio non ne vuol sapere di aprire gli occhietti. Dopo la pappa, il piccolo si è addormentato sul tavolo e riposa sereno e tranquillo a pancia all’aria. La sua amica umana prova a svegliarlo per spostarlo e metterlo nella cuccetta, in modo che riposi in maniera più serena e senza prendere freddo o, peggio, cadere dal tavolo! Ma sembra facile svegliare un frugoletto dal pancino pieno ed esausto per i tanti giochi. Al limite quello che si ottiene è farlo stiracchiare un po’ e poi risistemare meglio, in modo che il sonno sia ancora più gradevole e possa durare più a lungo.

Un video tenerissimo, con un dolcissimo cagnolino, che ci fa rilassare in questa domenica pomeriggio e sorridere un po’… nell’attesa di svegliarci domattina, lunedì!, volendo decisamente imitare il piccolo pitbull.

Il cucciolo che non vuole saperne di svegliarsi

  • shares
  • Mail